18 ottobre 2014 JohnD

Vie di fuga!

Dopo la serata di ieri, in cui siamo stati vittime di uno ” spettacolo emozionale” di “arte”( opinabile )  che per poco non ci ha mandati in Tilt:

IMG_6625

Questa giornata l’abbiamo passata nel modo più Folk possibile:

IMG_6630 IMG_6627 IMG_6626IMG_6634

 

La Troupe, oltre che virtuoso duo di fratelli/musicisti, si è dimostrata abile e veloce coppia di “raccoglitori”e, spaziando tra foglie, terra ed uva si sono quasi aggiudicati il titolo di Top Player della giornata.

Quasi, perché il vincitore assoluto è senza ombra di dubbio lui:

IMG_6631 IMG_6655

“Bombolillo”, meglio conosciuto come ” Bombolino”,  ha stupito tutti i presenti con tenacia e costanza. Dall’alto dei suoi 10 Kg ( circa) ha “corteggiato” per oltre 8 ore, naturalmente senza successo, la rassegnata Marilyn.  Tutto sotto gli attenti occhi del povero Django Blues, che, troppo giovane per questo genere di cose, ha preferito fare le smorfie ad un ” volutamente distratto” Vanni.

IMG_6645 IMG_6647 IMG_6646

 

 

I colori di Ottobre sono i miei preferiti ed ormai sono consapevole che i dettagli, da cui troppo spesso resto incantato, sono la causa dei miei obiettivi mai raggiunti… D’altronde fermarsi durante il “lavoro” per immortalare un ” semplice” nido potrebbe renderti ridicolo agli occhi di chi va “veloce” nella vita.

 

IMG_6642IMG_6644

 

Magari è così, ma di una cosa sono certo:

Passare poche ore in compagnia di amici e familiari nella ” natura addomesticata” ( da altri) quale può essere una vigna, un orto, un campo agricolo, è una cosa divertente e piacevole con sforzi relativamente circoscritti. Il lavoro, quello vero, sia esso meramente fisico che mentale,  logora al punto di far passare la voglia di leggere, scrivere, approfondire, fermarsi sui dettagli.

Uno dei motivi principali che continua a spingermi sempre più forte nel mondo dell’Arte, è SI la voglia di esprimere, ma è sopratutto questo bisogno di evadere dallo sforzo facilmente rimpiazzabile e fine a se stesso.

Ecco il momento in cui maturavo la delicata riflessione riassumibile in un famoso detto locale dedicatomi spesso da mio padre: ” A fatica se era bona a facevano puro i cani”.

IMG_6657

 

Grazie se avete avuto la pazienza di arrivare fino a qui

e grazie a Cantine Catena per la stimolante giornata!

Qui gli scatti ufficiali della Vendemmia.

In serata, in pieno stile blues/ campo di cotone, tutti i lavoratori si sono salutati attorno al tavolo del pranzo ascoltando strane storie di volatili, Re e Principi di cui presto avrete notizia.

n.b.

con la pigna della foto si farà un vino esplosivo 😉

 

 

Tagged: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *