Regina &

 

Da quando non ci sei la TV è diventata uno specchio
sono fermo ed è buio pesto, le giornate finiscono presto

Quando resto senza di te
non ci son colori da distinguere
le mie azioni sono spente
da far non trovo niente
la giornata è inconsistente…….

Un’ora sola, ti vorrei, per far valere tutti gli attimi miei.
Userei la tua energia per rendere azione una buona idea

Mi sveglio stordito, non ho nessun obiettivo
Cerco di esser produttivo, la volontà gioca a nascondino

Sono solo senza di te
la mia voglia resta il mio limite
Le buone intenzioni, le ipotetiche azioni
Tutti i progetti perdono attenzioni……

Un’ora sola, ti vorrei, per far valere tutti gli attimi miei.
Userei la tua energia per rendere azione una buona idea.

Genesi

LA CANZONE CHE HA DATO IL LÀ ALLA CARRIERA ARTISTICA DI VANNI,DIFATTI  È IL PEZZO CON CUI INIZIA IL RAPPORTO TRA IL CANTAUTORE E LA SOCIETÀ ITALIANA AUTORI ED EDITORI.
CONCEPITA IN MANIERA TOTALMENTE DIVERSA RISPETTO ALLE ALTRE OPERE ( LA PRIMA SU COMMISSIONE) , REGINAE  È UNA VERA PROPRIA CANZONE D’AMORE.
NEL FEBBRAIO DEL 2014 LA VANNI&TROUPE , ancora non definita al 100%, VENNE INGAGGIATA D’URGENZA DA UN’ AZIENDA IMPEGNATA NEL SETTORE ENERGETICO PER CREARE UNO SPOT PUBBLICITARIO CHE DI LI A POCO SAREBBE ANDATO IN ONDA IN TUTTA ITALIA. TUTTO DOVEVA ESSERE FATTO IN UNA SETTIMANA: COMPOSIZIONE, ARRANGIAMENTI, REGISTRAZIONE, PUBBLICAZIONE. UN UNICO VINCOLO: “IL RITORNELLO DEVE RECITARE QUESTE PAROLE –  UN’ ORA SOLA TI VORREI -“.
L’IMPRESA ERA ARDUA, TROPPO POCO TEMPO, VINCOLI CHE COSTRINGONO A PARLAR D’ AMORE….. ALTA PROBABILITÀ DI BANALITÀ. VANNI STAVA ATTRAVERSANDO IN QUEL PERIODO UNO DEI SUOI MOMENTI ” PARTICOLARI”: I GIORNI PAREVANO TUTTI UGUALI, ERA SCARICO,  SENZA INPUT… SENZA ENERGIE…..
ED ECCO L’ ILLUMINAZIONE !  SUL TAVOLO DEL PUNTODIVISTA  SCRISSE IN STAMPATELLO  LA PAROLA ” ENERGIA”, NE FECE UN’ ANAGRAMMA E VENNE FUORI REGINAE. IMMAGINÒ DI RIVOLGERSI A QUESTA REGINA, BRAMANDO UN’ ORA IN SUA COMPAGNIA PER DAR SENSO ALLE SUE GIORNATE.
LA JINGLE PRESE VITA SU DI UN GIRO DI DO FACILE FACILE insieme ad UN CARO AMICO DEL TRIO. TUTTO VENNE FATTO IN 4 GIORNI: COMPOSIZIONE, ARRANGIAMENTI,  REGISTRAZIONE, MISSAGGIO E PUBBLICAZIONE. DOPO UNA SETTIMANA IL RITORNELLO GIRAVA SU SKY SPORT TRA UNA PARTITA E L’ ALTRA.  UN’ ORA SOLA TI VORREIIII
 VISTA LA VELOCE POPOLARITà RAGGIUNTA TRA LA GENTE,  ANCHE SE IL PEZZO NON identifica il sound  della Vanni&Troupe , decidono di farne una versione non jingle da aggiungere al proprio repertorio live. In fondo la costante mancanza di energia è una forte caratteristica della nostra generazione.
” L’obiettivo è andare oltre il lato pop della vita”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *