15 dicembre 2014 JohnD

Parole sentite: Underground locale!

… Nel posto dove da ragazzino guardavo le ragazze studiare, dove giocavamo a Ping – pong, carambola, calcio balilla, dove “masterizzavamo” i primi giochi per il Pc … Al centro sociale di Montefalcione in molti giorni dell’anno resta solo il nome. Non questa Domenica.

Grazie all’associazione Territorealmente, noi, ed altri artisti locali, dopo uno stimolante dibattito sul Welfare, abbiamo potuto esternare le nostre personali ed indipendenti reazioni alla vita:

IMG_7196IMG_7211

Sul palco della mia prima recita ( facevo il cavolo e non ero nemmeno l’unico della scena), in una formazione inedita e più che Unplugged: Cajon, chitarra Parlour e diamonica, abbiamo eseguito alcuni dei nostri brani, due dei quali contenuti nell’Album: TerritoRealSound !

IMG_7195

Come si può evincere da questi scatti ci siamo divertiti tanto e speriamo vivamente di aver innescato nei presenti qualche stimolo riflessivo oltre agli evidenti  sorrisi.

IMG_7207

 

Una delle cose più emozionanti è stata quella di ascoltare le “parole sentite” ed i punti di vista di amici conterranei.

Qui facciamo una Jam!

IMG_7216

 

Grazie a tutti i presenti, a Franco del CavalBlues, allo Staff di Territorealmente, alla moquette del palco ( vi giuro che è la stessa della recita! Facevo l’asilo!!!!), a Frida e sua mamma, alla diamonica, alla fantastica Troupe ed alla vostra attenzione!

Presto neeeeeews !

Buonanotte,

Vanni.

Tagged: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *