22 luglio 2014 JohnD

La mia stanza – Info

La mia stanza è un pezzo nato in seguito ad un anno blues in tutto e per tutto.  Ho già accennato di  Django  in questo articolo, si può vedere meglio mentre improvvisa qui 

Comunque sia questo pezzo musicalmente è in continua evoluzione ( soprattutto dopo l’ arrivo in famiglia dell’ Epiphone Casino). Il testo, invece, rimane imprigionato nella rete wi-fi.

Non c’ è bisogno di una spiegazione particolare per esso, basterebbe entrare #nellamiastanza, appunto… Frutto di giorni demotivati e di routine troppo spesso angoscianti.. False speranze, musica, film, foto di tempi andati via.. tipica stanza da ventenne insomma… Immergetevi ed entrate!

 

 

 

p.s. Il Mario di cui parlo che non sa cos’ è un P.c. l’ ho conosciuto all’ età di 5 anni, lo decantavo di fronte ad un enorme specchio nella camera dei miei genitori. È lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *