TESTO

L’amore si può mendicare
comprare e perfino regalare
si può trovare per caso sulla strada
ma non si può estorcere
Pensare, aspettare, digiunare
placare con forza l’impulso animale
la virilità commossa,
un brivido lungo le ossa
Quando mi guardi così
tra ghigni incogniti
sento il bisogno di…
mostrarti la vivacità
dell’uomo che non chiederà mai il permesso
È un sentimento ancestrale
una voglia primordiale
l’eros scappa la ragione l’insegue
il coraggio di restare umani
non perdere lo sguardo sincero
non viziare i rapporti reali
non cadere in facili tentazioni
non forzare le discese gravitazionali

GENESI

Il brano Kamala è Liberamente ispirato dall’omonimo capitolo in“Siddhartha”,il famoso best seller di Herman Hesse. Si parla di sesso: “dall’arte di resistere alle tentazioni, agli insegnamenti sull’amore”; Sopraffare gli impulsi animali e quindi terreni per tentare di essere uomini migliori.