28 agosto 2016 JohnD

F*** Y** damn time!

DCIM100GOPROGOPR1222.

Pezzo per entrare nel mood:

Stavo per pubblicare la foto che vedete in evidenza sul nostro Facebook ma sono stato interrotto da più pensieri:
  • Se il signor Z ci ha censurato un po’ di sedere nel video di specchio significa che anche due diti medi (per scriverlo ho rispolverato la regola dei plurali doppi) sono passibili di censura.
  • La grande F ci ha consigliato di comportarci bene se vogliamo essere marchiati dalla famigerata spunta blu. Dobbiamo gestire la cosa da simil-anonimi; senza scherzi!
  • Di solito per scrivere “papielli” uso il blog di dalpuntodivista records. Voglio scrivere un “papiello”* inconsistente.
Ci siamo buttati in piscina con l’idea poco originale di riprodurre una nostra versione della celebre copertina di Nevermind. Pensate, già avevamo pronto l’hastag #NeverVAT ma qualcosa è andata fortunatamente male:
Tutte le divertenti immersioni hanno prodotto tanto divertimento e contemporaneamente tanti inutili scatti incapaci di ricordare la cover nemmeno lontanamente… La verità è che non siamo più dei neonati.
nevermind-620x620
Il famoso concept, sparato in giro il 24 Settembre 1991, quest’anno compie 25 anni. Io, esattamente un mese dopo alla ricorrenza ne compio 24. I ragazzi in questa settimana festeggiano due dannati compleanni e questa cosa mi manda proprio fuori di testa, tanto da farmi esclamare in piena notte #fuckyoudamntime !

Ora Micah P. Hinson ha finito di suonare e, per restare in tema, sono passato ad ascoltare la causa di tutto questo sproloquio ansioso.

Mi sfogo proprio come vuole il grunge. Mi sono distratto, sono le 5:00, tra poco c’è l’alba, taglio corto:

Il tempo è il nostro principale nemico come dice JohnD  e la VAT VAT VAT si deve assolutamente richiudere in studio a suonare e spermientare per non perdere l’entusiasmo ed il brio che ci accompagna da due anni e mezzo.
Reazioni sta camminando con le sue gambe e noi non abbiamo affatto intenzione di assuefarci, spero.
Quindi, molto esplicitamente, il gesto in foto non sta per delineare volgarità o arroganza.
E’ solo ed esclusivamente dedicato al “tempo” che ci corre ansiosamente dietro! Lo distruggeremo.

*papiello/i: unità di misura irpina che indica un testo lungo, spesso noioso, che supera le 300 parole.

 

Ciao.

 

Tagged: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *